Il Genova Comics and Games nasce da un’idea di Francesco Tolve, che fin dai primi anni dell’adolescenza sognava di organizzare una grande Fiera del Fumetto nella sua città, che almeno si avvicinasse alle tanto decantate manifestazioni italiane di grande importanza, come quelle che si tengono a Lucca o Milano.
Nel 2014, con tante speranze, sacrifici e fatiche, la prima edizione del Genova Comics and Games vide la luce, nonostante le mille avversità e la totale inesperienza, ma fu comunque un’ottima base per costruire le fondamenta di quelle che saranno le edizioni a venire.
Purtroppo, il gruppo di ragazzi che era venuto a crearsi, non ebbe vita facile nel realizzare questo sogno che Francesco aveva trasmesso loro con tutta la sua passione e dedizione, poichè due edizioni hanno visto il maltempo far da padrone, imponendo chiusure forzate e di conseguenza gravi perdite.
Nonostante questo, i ragazzi non si sono mai persi d’animo, continuando ad investire denaro, tempo e cuore in questo progetto completamente autogestito ed autofinanziato, facendolo diventare una realtà sempre più apprezzata dagli amanti di eventi del genere, offrendo sempre più attività ed iniziative volte a coinvolgere ed intrattenere il pubblico.
Ciò che maggiormente viene apprezzato infatti, oltre alla qualità degli intrattenimenti offerti (sempre a titolo gratuito), è proprio l’impegno tangibile che l’Associazione Culturale TNT mette nell’organizzazione dell’evento per fare in modo che tutti, a fine giornata, siano soddisfatti.